I tipi di medicinali e dove comprarli

Dove comprare i medicinali? Quanto costano? Devono essere prescritti da un medico? In questo articolo trovi informazioni utili sui medicinali, come i tipi disponibili, indicazioni su come averli ed il costo.

Dove compro i medicinali?

In Italia compri i medicinali nelle farmacie. Non ci sono altri luoghi dove comprarli. Sia nei piccoli paesi che nelle grandi città trovi sempre una farmacia per comprare i medicinali che ti servono.

I tipi di medicinali disponibili nelle farmacie sono principalmente due: senza obbligo di prescrizione e con obbligo di prescrizione.

Cos’è la prescrizione (o ricetta)?

La prescrizione è un foglio scritto o compilato dal medico, con la sua firma. La prescrizione viene spesso chiamata “ricetta”. Potrai quindi sentire questa parola al posto di prescrizione. Sulla prescrizione il medico scrive i medicinali che devi comprare in farmacia per curarti. Di solito il medico scrive la prescrizione alla fine di una visita, dopo aver analizzato i tuoi sintomi e aver capito come curarti.

La prescrizione è obbligatoria solo per alcuni tipi di medicinali. Vediamo quali.

Sono i medicinali più complessi, che servono per curare infezioni, malattie gravi o croniche. Devi seguire attentamente le indicazioni del tuo medico per prenderli.


Per comprarli devi andare in farmacia e mostrare al farmacista la prescrizione fatta dal tuo medico. Spesso il foglio della prescrizione viene ritirato dal farmacista, cioè non ti viene restituito.

Questi sono di solito medicinali semplici per curare piccoli dolori o fastidi come, ad esempio, antidolorifici o antinfiammatori per curare mal di testa, febbre o mal di pancia.

Per comprarli ti basterà andare in farmacia e chiedere al farmacista.

Per molti medicinali senza obbligo di prescrizione e con obbligo di prescrizione ci sono due versioni: la versione generica e quella di marca.

Le due versioni sono praticamente uguali e gli effetti del medicinale sono gli stessi. L’unica differenza è nel prezzo. Un medicinale generico costa meno di un medicinale di marca perché i costi di produzione sono più bassi.

Se il medico ti ha prescritto un medicinale di marca, puoi chiedere al farmacista se esiste una versione generica per pagare meno. Proprio per questo motivo sono molte le persone che comprano i medicinali generici al posto di quelli marca.

I medicinali rientrano in tre fasce di prezzo:

  • Fascia A – medicinali che paga il Servizio Sanitario Nazionale, cioè lo Stato. Questi medicinali sono praticamente gratuiti per la persone che li compra in farmacia. In farmacia la persona dovrà solo pagare una piccola somma (circa 2 euro) come contributo alla spesa dello Stato. I medicinali con prescrizione del medico appartengono a questa fascia.
  • Fascia C – medicinali che paga il cittadino. Questi medicinali non vengono pagati dal Servizio Sanitario Nazionale ed è la persona che dovrà pagarne tutto il costo. I medicinali senza obbligo di prescrizione appartengono a questa fascia.
  • Fascia H – medicinali che paga il Servizio Sanitario Nazionale, ma che sono usati solo negli ospedali. Questi medicinali vengono pagati dallo Stato e sono utilizzati solo negli ospedali.

Il prezzo del medicinale che stai comprando, e quindi la fascia a cui appartiene, apparirà al farmacista automaticamente e non può essere modificato.

Potrebbe interessarti

Vuoi ricevere aggiornamenti sui nostri servizi e le informazioni disponibili?

Iscriviti alla nostra newsletter ed entra a far parte della Community di ItaliaHello!