Gli ambulatori per Stranieri Temporaneamente Presenti (STP)

Gli Ambulatori STP sono gli ambulatori che offrono cure urgenti ed essenziali alle persone straniere che sono in Italia, ma che non hanno documenti validi. In questa pagina, trovi tutte le informazioni su come accedere agli ambulatori STP, la loro assistenza sanitaria ed i costi.

I cittadini stranieri che non hanno un permesso di soggiorno valido non possono iscriversi al Sistema Sanitario Nazionale (SSN), ma hanno comunque diritto ad essere curati in casi urgenti ed essenziali. 

Queste cure sono date da tutti gli ambulatori e gli ospedali pubblici e privati accreditati, ma le regioni hanno anche attivato gli Ambulatori per Stranieri Temporaneamente Presenti, o ambulatori STP. Questi ambulatori sono pensati per le persone che vivono in Italia in una situazione legale irregolare.

RICORDA: I dati dei pazienti non vengono comunicati dagli ambulatori STP alle autorità italiane (Polizia, Questura, etc). Questo succede solo in casi particolari: motivi di ordine pubblico, motivi gravi, sicurezza, etc.

In questa pagina, trovi maggiori informazioni sui requisiti, le cure e i costi degli ambulatori STP.

Gli ambulatori STP sono gli ambulatori per i pazienti stranieri che, non avendo un documento valido, non possono essere iscritti al Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

Gli ambulatori STP sono per le persone che vengono dai paesi fuori dall’Unione Europea (UE) che:

  • sono arrivate in Italia da poco (in modo non legale);
  • che avevano un permesso di soggiorno, ma che ora non è più valido

I pazienti ricevono le cure attraverso il tesserino STP . Se la persona non ha il tesserino STP, questo può essergli dato in ambulatorio anche senza documento di identità e solo con i dati forniti dal paziente.

IMPORTANTE: i lavoratori extra-comunitari che hanno fatto domanda di regolarizzazione e sono in attesa della decisione, invece, possono essere iscritti al SSN. Questo vuol dire che anche se hanno il tesserino STP, possono avere l’assistenza sanitaria regolare.

Gli ambulatori STP si occupano dei pazienti stranieri irregolari che per malattia e/o infortunio (incidente) hanno bisogno di cure urgenti ed essenziali, anche continuative fino alla guarigione.

Le cure urgenti sono le cure che devono essere fatte subito e non possono essere rimandate perché potrebbero mettere in pericolo la vita della persona o portare danni alla salute. Le cure essenziali sono le cure che vanno fatte perché altrimenti la condizione del paziente potrebbe peggiorare se non viene curato.

Oltre a queste cure, gli Ambulatori STP si occupano di:

  • salute delle donne durante la gravidanza e la maternità
  • salute dei minori (bambini e ragazzi che hanno meno di 18 anni)
  • vaccinazioni
  • profilassi e cura delle malattie infettive 
  • prescrizione di medicinali
  • assistenza protesica: applicazione di una protesi, ortesi o di un ausilio; ricovero e riabilitazione
  • cura delle persone in stato di tossicodipendenza 
  • cura e terapie per le persone sieropositive HIV

RICORDA: gli ambulatori STP non prevedono l’assistenza del medico di famiglia o di un pediatra di propria scelta.

Anche negli ambulatori STP i pazienti devono pagare il ticket per le cure che non sono gratuite.

Le persone che, però, non sono in grado di pagare possono presentare una dichiarazione di indigenza e ricevere un’esenzione dal pagamento del ticket. La dichiarazione di indigenza dura 6 mesi ed è valida in tutta Italia. 

La dichiarazione di indigenza va richiesta all’ASL della propria città.
Le persone senza la dichiarazione possono anche firmare un auto-dichiarazione nell’ambulatorio STP dove si è curati indicando i propri dati (nome/cognome, data e luogo di nascita, etc), documento di identità e tesserino STP.

Modello Dichiarazione di Indigenza

Inoltre, gli ambulatori STP offrono delle esenzioni o riduzioni del ticket per:

  • cure di primo livello (senza prenotazione): ex. pronto soccorso
  • urgenze
  • donne in stato di gravidanza 
  • bambini e ragazzi fino a 14 anni
  • malattie croniche e invalidità 
  • vaccinazioni obbligatorie

Se questi pazienti hanno bisogno di medicine, l’esenzione (totale o parziale) viene scritta anche nella prescrizione dei farmaci.

Per trovare un ambulatorio STP nella tua città puoi fare una ricerca online, scrivendo su Google: ambulatorio STP + [ la tua città o provincia].

Se nella tua città non c’è un ambulatorio STP specifico, ricorda che l’assistenza sanitaria per i pazienti STP viene data nei reparti di medicina generale degli ospedali pubblici e/o privati accreditati.

Gli orari e i giorni di apertura variano a seconda dell’ambulatorio, ma in molti casi sarai in grado di trovare queste informazioni su internet o chiamando per telefono.

Qui sotto trovi i link che ti possono essere utili divisi per regioni e città:

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Informazioni sull’assistenza sanitaria a Roma e Lazio per le persone con tesserino STP

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trentino Alto Adige

Umbria

Valle d’Aosta

Veneto

 

Potrebbe interessarti

  • Tesserino STP (Stranieri Temporaneamente Presenti): cosa è e come funziona

    Apri articolo
  • Il ticket sanitario: quando e come si paga

    Apri articolo

Vuoi ricevere aggiornamenti sui nostri servizi e le informazioni disponibili?

Iscriviti alla nostra newsletter ed entra a far parte della Community di ItaliaHello!