Cerca lavoro in Italia

Stai cercando lavoro? La ricerca di un lavoro è molto difficile, soprattutto se ti sei trasferito in un nuovo paese. Ci sono comunque diversi modi per trovare opportunità di lavoro.


Centro per l'impiego

Quando cerchi lavoro, utilizza i vari modi possibili. Puoi dirlo alle persone che conosci, cercare nella tua zona e online, oppure contattare direttamente i datori di lavoro. Puoi anche usare i centri e le agenzie per l’impiego. Ecco alcuni consigli utili su tutti questi modi diversi di cercare lavoro.

Cerca nel tuo quartiere

Camminando nel tuo quartiere, o nei dintorni, guarda se ci sono annunci nelle vetrine dei negozi con la scritta “Cercasi personale”. Entra nel negozio e chiedi più informazioni, così saprai di che lavoro si tratta. Questo metodo è usato spesso in negozi di abbigliamento, ristoranti e bar.

Iscriviti a un centro per l’impiego

I centri per l’impiego offrono servizi gratuiti per aiutarti a trovare lavoro. I servizi possono variare da una provincia all’altra.

L’iscrizione a un centro per l’impiego dimostra al governo italiano che sei disoccupato e che stai cercando attivamente un lavoro. Puoi trovare un centro per l’impiego in tutte le città italiane. Trova il centro per l’impiego della tua zona

Sul sito web seleziona la tua provincia, il comune e il tipo di ufficio che stai cercando: ad esempio, centro per l’impiego, agenzie di lavoro, ecc. La mappa ti mostrerà dove si trova l’ufficio.

Per iscriverti a un centro per l’impiego devi:

  • avere tra i 16 e i 65 anni
  • essere disoccupato
  • avere residenza o domicilio in Italia
  • avere un documento d’identità e il codice fiscale
  • avere un permesso di soggiorno o la ricevuta del rinnovo, oppure un documento che dimostra che hai fatto richiesta.

Il servizio principale del centro per l’impiego è assisterti ed aiutarti nel trovare lavoro. Ad esempio, puoi imparare come creare un curriculum o trovare corsi di formazione che potresti seguire.

Ci sono due modi per iscriverti a un centro per l’impiego:

  1. puoi ottenere lo stato di disoccupazione tramite una “dichiarazione di immediata disponibilità” (DID). Dopo aver ottenuto la DID, devi presentarti ai vari appuntamenti regolati dal centro per l’impiego. Presentarti negli appuntamenti è necessario per rinnovare il DID. Se non ti presenti senza un valido motivo, rischi di perdere lo stato di disoccupazione;
  2. puoi effettuare il login al database del centro per l’impiego e consultare le offerte di lavoro, così come altre informazioni utili per trovare lavoro. Puoi anche rispondere alle offerte di lavoro presenti nel database.

Il centro per l’impiego potrebbe chiederti di lasciare il tuo curriculum dopo la registrazione. Puoi imparare a scrivere un curriculum e poi usarlo per rispondere agli annunci di lavoro online. Oppure, quando sei al centro per l’impiego, puoi chiedere assistenza nel creare un curriculum.

Alcuni centri per l’Impiego hanno uffici dedicati all’assistenza agli immigrati. Il loro servizio è gratuito. Per chiedere informazioni devi fissare un appuntamento o andare negli orari comunicati. Se non parli o capisci l’italiano, puoi richiedere se per questo servizio ce un interprete che parla la tua lingua che ti può aiutare. Importante: chiedi la disponibilità di un interprete prima di presentarti all’appuntamento con il centro per l’impiego, in questo modo sarai informato prima se ce un interprete che parla la tua lingua.

Iscriviti a un’agenzia di lavoro

Le agenzie di lavoro o interinali sono attività private che si impegnano a trovare dipendenti per conto di datori di lavoro. La maggior parte dei servizi forniti dalle agenzie di lavoro è gratuita per i dipendenti. Devi sapere comunque che: alcune agenzie possono addebitarti un costo o forse una percentuale di quello che guadagnerai.

  • Per registrarti devi avere un documento d’identità valido, un regolare permesso di soggiorno e un curriculum.
  • Un addetto dell’agenzia per l’impiego ti inviterà a un breve incontro. Chiedi all’addetto di darti il suo biglietto da visita, così potrai contattarlo nel caso non ricevessi notizie da parte dell’agenzia o se volessi inviare un curriculum, oppure se volessi ricordare loro la tua disponibilità!
  • Molto spesso le agenzie consigliano di registrarsi sul loro sito online per visionare e rispondere alle offerte di lavoro.
  • Se ti iscrivi puoi ricevere comunicazioni e-mail con le nuove offerte di lavoro.

Tutte le agenzie di lavoro devono essere autorizzate dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL). Le agenzie per l’impiego più conosciute sono: Randstad, Manpower, Adecco, Gigroup, ecc.

Cerca lavoro online

Un modo molto comune per trovare lavoro è consultare i siti web. Se stai cercando lavoro, dovrai collegarti ai siti web molto spesso per controllare se ci sono nuove offerte di lavoro.

Per presentare una candidatura online, o per ricevere aggiornamenti sugli annunci di lavoro, dovrai registrarti ai siti. Per registrarti, assicurati innanzitutto di avere un indirizzo e-mail. Su molti dei siti online puoi anche pubblicare la tua richiesta di lavoro specificando il tipo di lavoro che stai cercando e le competenze e qualificazioni che possiedi.

Ci sono molti siti web con offerte di lavoro. Ecco alcuni siti che consigliamo:

  • Cliclavoro è un sito gestito dal governo. Puoi consultare gli annunci di lavoro e inviare candidature. Iscriviti alla newsletter mensile per ricevere le offerte di lavoro via e-mail
  • Indeed Italia è un sito che raccoglie gli  annunci di lavoro di moltissimi altri siti online. Per cercare gli annunci di lavoro, compila i due campi principali usando la parola chiave “lavoro” (puoi aggiungere, ad esempio, “lavoro part-time” o altro) e aggiungi la tua città. Ricordati di scrivere un indirizzo e-mail per ricevere futuri aggiornamenti.
  • Monster è un sito per la ricerca di lavoro molto conosciuto. Crea un profilo su Monster e sfoglia gli annunci di lavoro cambiando i filtri. Il sito offre anche consigli utili e altre informazioni sui lavori.
  • LinkedIn è un social network ed è utile non solo per la ricerca di lavoro, ma anche per trovare contatti utili. Puoi creare il tuo profilo personale in questo modo i datori di lavoro lo possono consultare. L’opzione “Segui” ti permette di contattare altre persone e aziende. I tuoi contatti possono mostrare il tuo profilo a possibili datori di lavoro. Se sei interessato solo alla ricerca di lavoro, puoi anche scaricare l’app “LinkedIn Job Search” sul tuo telefono.
  • Subito e Kijiji pubblicano molti annunci, inclusi gli annunci di lavoro. Le aziende pubblicano le offerte di lavoro e le persone in cerca di un lavoro possono rispondere direttamente contattando l’azienda. Il servizio del sito è gratuito e non richiede alcuna iscrizione. Puoi anche caricare un tuo annunci di ricerca di lavoro.
  • Bakeca permette di vedere e caricare annunci gratuitamente e senza l’obbligo di iscrizione. Troverai molti annunci, compresi quelli di lavoro.

Libera candidatura

Un’altra opzione per candidarti per un lavoro è la libera candidatura. In questo caso non stai rispondendo a un’offerta di lavoro ma offri la tua disponibilità per possibili offerte di lavoro. Puoi visitare il sito dell’azienda che ti interessa e cercare la sezione “Carriera” o “Lavora con noi”. Clicca su “Libera candidatura” o “Candidatura spontanea”. Puoi imparare a scrivere una lettera di candidatura generale per i datori di lavoro.

Trova notizie sul mercato del lavoro

Alcuni siti online offrono notizie sulle aziende che stanno assumendo nuovi dipendenti. Questi siti online possono essere utili per una candidatura spontanea. Tali siti includono: ticonsiglio, newslavoro360, mondolavoro/blog, news, biancolavoro, ecc.

Hai bisogno di maggiori informazioni ?

Ecco alcune parole che ti aiuteranno a trovare ulteriori informazioni su Internet:

  • “centro per l’impiego”
  • “agenzie di lavoro”
  • “agenzie interinali”
  • “annunci di lavoro”
  • “offerte di lavoro”

Ricordati di aggiungere il nome della tua città!