Opportunità di lavoro nel settore agricolo

infografica lavoro agricolo

In questo momento, se stai cercando un lavoro, puoi provare a cercare delle opportunità nel settore agricolo per un lavoro stagionale (un lavoro per un certo periodo di tempo).

Questo perché di solito la maggior parte dei lavoratori che raccolgono frutta e ortaggi nei campi vengono da altri paesi proprio per svolgere questo lavoro stagionale. A causa della chiusura delle frontiere per l’emergenza Coronavirus, queste persone adesso non possono arrivare in Italia.

Il governo, gli enti che si occupano di agricoltura e le aziende agricole stanno cercando modi per promuovere ed incentivare il lavoro agricolo.

Coldiretti, la principale associazione agricola italiana, ha creato una piattaforma per mettere in contatto le aziende agricole che cercano manodopera con le persone che cercano lavoro come operai agricoli.

Dove cercare?

Job in country – Coldiretti

Puoi visitare la piattaforma Job in country. Ecco alcune istruzioni:

  • Per usare la piattaforma nel miglior modo devi registrarti sulla pagina “Registrazione Lavoratore”. Per registrarti dovrai inserire il tuo nome e cognome, un nome utente scelto da te, il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo email. Le comunicazioni ti arriveranno principalmente per email, quindi se non lo hai già, crea un tuo indirizzo email.
  • Potrai anche inserire il tuo CV, in modo che le aziende agricole in cerca di manodopera possano vederlo e contattarti se sono interessate alla tua esperienza di lavoro.
  • Puoi anche cercare tu, attivamente, tra le offerte di lavoro sulla pagina “Cerco Lavoro”. Per una migliore ricerca, puoi inserire la provincia in cui vuoi trovare lavoro e ti appariranno tutte le offerte in quella zona.

Agrijob – Confagricoltura

Un’altra piattaforma per cercare lavoro nel settore agricolo è Agrijob, creata da Confagricoltura. Su Agrijob non puoi vedere le offerte di lavoro, ma puoi registrarti sulla pagina “Sei un lavoratore”. Verrai contattato dall’ufficio di Confagricoltura del tuo territorio se ci sono opportunità per te.

CIA – Agricoltori italiani

Anche sulla piattaforma di CIA-Agricoltori Italiani puoi registrarti, inserendo i tuoi dati personali e alcune informazioni sulla tua esperienza nel settore agricolo in questa pagina e verrai contattato se ci sono opportunità di lavoro per te.

Inoltre, se vuoi provare a cercare più opportunità di lavoro nel settore agricolo nella tua regione o zona di residenza, puoi fare questa ricerca su internet: Lavoro agricolo + nome della tua regione o città, per esempio Lavoro agricolo Toscana o Lavoro agricolo Arezzo. 

Ricorda che alcune aziende cercano operai agricoli con esperienza nel settore dell’agricoltura, ma altre aziende no. Quindi, puoi provare a fare domanda anche se non hai mai lavorato nel settore agricolo.

Importante

Attraverso queste piattaforme possono trovare lavoro solo le persone che hanno già un permesso di soggiorno. Non sono piattaforme per trovare un lavoro grazie al quale otterrai un permesso di soggiorno.

La sanatoria, cioè la regolarizzazione degli stranieri che lavorano come operai agricoli, non è ancora stata approvata.

Se vuoi ottenere maggiori informazioni su questo tema puoi seguire la pagina Facebook Refugee.info e contattarli su Messenger.

Lavoro legale

Le opportunità di lavoro che trovi su queste piattaforme e sui siti di annunci di lavoro sono di lavoro legale, e non in nero. Se ti viene proposto un lavoro senza nessun contratto o le condizioni del contratto non vengono rispettate dal tuo datore di lavoro, contatta un sindacato o un’associazione che aiuta i lavoratori. Loro potranno aiutarti. Ecco alcuni link di sindacati che puoi contattare:

FLAI- CGIL: La Federazioni Lavori Agroindustria (FLAI) è la categoria della CGIL che si occupa nello specifico di difendere i diritti dei lavoratori nel settore agricolo e industriale. In questa pagina trovi i contatti per comunicare con FLAI.

CISL: è un grande sindacato che difende i diritti dei lavoratori. In questa pagina puoi trovare le sedi CISL nella tua regione e città.

UILA: Unione Italiana Lavoratori Agroalimentari è la parte del grande sindacato UIL che si occupa dei lavoratori del settore agricolo e alimentare. Puoi trovare la sede più vicina a te in questa pagina.

Progetto Diritti onlus: associazione che offre servizio legale. Gli sportelli si trovano nel Lazio a Roma, Terracina, Ostia e in Sicilia (Catania e Licata).

Puoi anche chiamare i seguenti numeri di telefono:

Numero verde Anti Tratta e Sfruttamento Lavorativo: 800 290 290 (Lycamobile – 342 7754946)
È il numero gratuito che il Governo ha creato per tutte le persone che hanno bisogno di aiuto in caso di lavoro non legale o sfruttamento.

Numero verde Arci: 800 905 570 ( Lycamobile – 351 1376335)
È il numero gratuito che l’associazione Arci ha creato per i rifugiati e i richiedenti asilo per aiutarli a risolvere i problemi di tipo legale o per avere informazioni sui diritti e doveri e su come funzionano le leggi italiane per i rifugiati.