Nidi e asili

Alcuni genitori tengono i loro figli a casa fino a quando non iniziano la scuola elementare. Altri genitori portano i loro figli al nido e all’asilo.


bambino e bambina seduti che giocano

Il nido e l’asilo sono scuole che si prendono cura di neonati e dei bambini piccoli prima che iniziano la scuola elementare. Così, i bambini sono curati mentre i genitori sono al lavoro. I nidi e gli asili preparano anche i bambini per la scuola.

Non devi mandare i tuoi figli al nido o all’asilo, ma puoi se farlo se vuoi o se hai bisogno. Dovrai pagare delle tasse se manderai tuo figlio.

Qui alcune informazioni su nidi e asili e come iscrivere il proprio figlio.

Quali sono i tipi di scuola?

Nidi e micronidi

I nidi e micronidi si prendono cura di bimbi dai 3 mesi ai 3 anni. I nidi possono avere un massimo di 60 bambini, mentre i micronidi hanno un massimo di 10 bambini. Nei nidi e micronidi, i bambini giocano, mangiano, dormono, sono lavati e cambiati..

Primavera

Le classi primavera sono per bambini dai 2 ai 3 anni che arrivano dal nido o che stanno iniziando la scuola per la prima volta. Quasi sempre, le classi primavera sono nello stesso edificio di una scuola dell’infanzia. Seguono lo stesso calendario (giorni e orari).

Asilo

L’asilo è per bambini dai 3 ai 6 anni. La maggior parte dei bambini Italiani va all’asilo prima di iniziare la scuola. All’asilo, i bambini si abituano alla scuola e fanno giochi educativi. Gli asili hanno tra i 18 e i 29 bambini in ogni classe.

Come mando mio figlio al nido o all’asilo?

Per iscrivere il tuo bambino al nido, micronido, classe primavera vicino casa, dovrai fare domanda d’iscrizione. In molti posti, l’iscrizione va fatta online, seguendo le istruzioni del tuo Comune. In altri posti, dovrai fare l’iscrizione andando di persona  alla scuola.

Dovrai fare l’iscrizione entro una certa data. Se la data e’ passata, puoi chiedere informazioni direttamente alla scuola.

Dopo aver fatto l’iscrizione, verrà pubblicata una lista che mostrerà se tuo figlio ha il posto nella scuola. Se viene dato un posto a tuo figlio, dovrai accettare o rifiutare entro una certa data. Se accetti il posto, dovrai anche fare il primo pagamento. Se non fai il pagamento, tuo figlio perderà il posto.

Quanto costa?

I costi sono diversi a seconda della città. Leggi di più sul costo della scuola e aiuto spese con modello ISEE.

Quali sono i giorni e gli orari?

Le scuole sono aperte da Settembre alla fine di Luglio, da lunedì a venerdì, dalla mattina presto a tardo pomeriggio. Puoi iscrivere tuo figlio per un minor numero di ore rispetto a quelle totali. Puoi anche iscrivere il tuo bambino per il pre-scuola e il dopo scuola se hai bisogno. Tante scuole permettono di scegliere l’orario.

E le vacanze estive?

I bambini possono andare alla sessione estiva di luglio, ma dovrai registrare il tuo bambino. La sessione estiva ha anche un costo in più. Di solito, gli orari sono gli stessi di quelli dell’anno regolare. Le scuole non sono aperte ad Agosto.

Cosa mangiano i bambini al nido e all’asilo?

Dopo aver fatto l’iscrizione, dovrai anche registrare il tuo bambino per la mensa (refezione scolastica). Se il bambino non e’ registrato alla mensa, non può rimanere per la giornata intera.

Il costo della scuola dipende da quanto guadagni. Ad esempio, può essere da €0,50 a €2,30 per pasto. Le famiglie che non sono residenti nel Comune, pagano di più.  

E i bambini con bisogni speciali?

I genitori di neonati o bambini con bisogni speciali devono esibire un certificato sanitario speciale quando iscrivono il loro bambino. Insieme ai genitori, la scuola crea un piano educativo per il bambino con bisogni speciali o disabilità.

Ricorda

  • Se non puoi andare a prendere tuo figlio chiedi ad un’altra persona di andare a prendere il tuo bambino, devi dirlo alla scuola. Devi firmare un modulo per autorizzare la persona a prendere il bambino. Il nome della persona viene scritto e questa persona dovrà portare un documento con se. Questo viene fatto per la sicurezza del tuo bambino
  • Se tuo figlio non va a scuola e si assenta, tu devi informare la scuola se il bambino è malato o non può andare a scuola per altri motivi. Spesso ti verrà chiesto il motivo dell’assenza. Se non mandi il tuo bambino a scuola per un lungo periodo senza aver spiegato alla scuola il motivo, il tuo bambino può perdere il posto.

Hai bisogno di più informazioni su nidi e asili?

Ecco alcune parole utili che ti aiuteranno a trovare piu informazioni su internet:

  • “servizi nidi-asili”
  • “nidi/asili (informazioni, iscrizioni, mesi/anni)”

Ricorda di aggiungere il nome della tua città!