Dove cercare offerte di lavoro

Puoi cercare lavoro in diversi modi. Puoi andare al centro per l’impiego, cercare online o chiedere alle persone che conosci. Impara dove cercare gli annunci del lavoro più adatti a te.

Ci sono diversi modi per cercare delle offerte di lavoro. Puoi iniziare a dirlo alle persone che conosci, cercare nella zona dove vivi, leggere annunci online o rivolgerti a delle strutture specializzate.
Spesso il modo di ricerca cambia anche in base al lavoro che stai cercando. Ad esempio se vuoi fare il meccanico non troverai facilmente degli annunci on-line, ma potrebbe essere più utile andare a chiedere direttamente ai meccanici se stanno cercando qualcuno da assumere.

Ricorda sempre che non è facile per nessuno trovare un lavoro. Spesso per le persone straniere ci possono essere delle difficoltà più grandi a causa della poca conoscenza della lingua italiana, dei documenti o perchè ci possono essere delle discriminazioni.
Iniziare a cercare un lavoro nel modo giusto è comunque importante e vogliamo darti una serie di suggerimenti che possono aiutarti.

Guarda se nel tuo quartiere, o nei dintorni, ci sono annunci nelle vetrine dei negozi con la scritta “Cercasi personale”. Entra nel negozio e chiedi più informazioni, così saprai di che lavoro si tratta. Questo metodo è usato spesso in negozi di abbigliamento, ristoranti e bar.

Il Centro per l’Impiego è un ufficio pubblico che assiste le persone che stanno cercando un lavoro.
Se sei uno straniero che cerca lavoro non sei obbligato a iscriverti al Centro per l’impiego, ma noi ti consigliamo di farlo sempre. Se sei iscritto puoi partecipare alle eventuali attività di accompagnamento organizzate dal Centro per l’Impiego e puoi richiedere alcuni aiuti particolari dal governo italiano (es. la disoccupazione se vieni licenziato).

In questa pagina trovi tutte le informazioni per iscriverti al Centro per l’Impiego.

Le agenzie per il lavoro o agenzie interinali sono attività private che aiutano le aziende a trovare dei possibili dipendenti.
Tutte le agenzie per il lavoro sono autorizzate dal Governo Italiano per poter svolgere questa attività.

Puoi iscriverti ad un’agenzia per il lavoro gratuitamente. Il consiglio è quello di andare di persona presso l’agenzia, anche se in alcune ci si può iscrivere on-line.
Puoi inoltre iscriverti in diverse agenzie della tua città e non in una sola.

Un operatore ti accompagnerà durante la fase di registrazione e ti chiederà di consegnare il tuo curriculum vitae, per questo assicurati di averne uno già pronto prima di iniziare l’iscrizione. L’operatore potrà farti anche altre domande per capire meglio le tue competenze e capire quali sono le offerte di lavoro più adatte a te. Una volta iscritto cerca di stare sempre in contatto in questo modo è più facile che si ricordano che stai sempre cercando lavoro.

Quando ci sarà un’offerta adatta a te l’agenzia ti contatterà. Fai attenzione! Essere contattato dall’agenzia non significa di aver ottenuto un posto di lavoro, ma solo che ti stanno chiamando per fare un colloquio. Solo quando avrai superato il colloquio di lavoro allora potrai sapere se sei stato assunto.

Importante: per iscriverti devi avere un documento d’identità valido e un permesso di soggiorno in corso di validità oppure la ricevuta di rinnovo.

Alcune delle agenzie per il lavoro più conosciute sono:

Alcune agenzie come ad esempio Randstad e Adecco hanno dei programmi specifici per favorire l’inserimento dei rifugiati e dei richiedenti asilo nel mercato del lavoro. Se sei interessato puoi chiedere maggiori informazioni su questo.

Cerca qui l’agenzia di lavoro più vicina a te. Inserisci nei campi vuoti la città dove vivi e ricordati di selezionare come tipo di sportello “Agenzie per il lavoro”.

Un altro modo per trovare offerte di lavoro è consultare siti web specifici.
Per presentare una candidatura online, o per ricevere aggiornamenti sugli annunci di lavoro, dovrai registrarti ai singoli siti e controllarli spesso per vedere se ci sono offerte disponibili. La registrazione, per i siti che lo richiedono, serve a creare il tuo profilo online che può essere consultato dalle aziende o i datori di lavoro che cercano candidati online.
Per registrarti devi avere un indirizzo e-mail.

Su alcuni siti online puoi anche pubblicare la tua richiesta di lavoro specificando il tipo di lavoro che stai cercando, le competenze e le qualifiche che possiedi.

Ecco alcuni siti che consigliamo:

  • Infojobs Devi registrarti inserendo il tuo nome e la tua email nella parte in alto a destra “Accesso Candidati”. Puoi anche caricare il tuo curriculum sul sito e controllare se è stato visto e da chi (per esempio se hai inviato il curriculum a un’azienda puoi controllare se è stato visto). Puoi rendere il tuo profilo pubblico oppure privato.
  • Monster è un sito per la ricerca di lavoro molto conosciuto. Crea un profilo su Monster e sfoglia gli annunci di lavoro cambiando i filtri e se hai difficoltà è possibile chiedere assistenza. Il sito ha anche una sezione dove si possono trovare consigli e informazioni per chi è alla ricerca del lavoro.
  • Indeed Italia è un sito che raccoglie gli annunci di lavoro pubblicati su molti altri siti online. Puoi navigare sul sito anche senza registrarti. Per cercare gli annunci di lavoro, compila i due campi principali usando la parola chiave “lavoro” (puoi aggiungere, ad esempio, “lavoro part-time” o altro) e aggiungi la tua città. Ricordati di scrivere un indirizzo e-mail per ricevere futuri aggiornamenti.
  • Cliclavoro è un sito gestito dal governo. Puoi consultare gli annunci di lavoro e inviare candidature. Iscriviti alla newsletter mensile per ricevere le offerte di lavoro via e-mail.
  • Trovolavoro – Corriere della Sera. È un sito del Corriere della Sera (un giornale importante italiano) dove puoi registrarti gratuitamente e trovare offerte di lavoro pubblicate dalle aziende ed inviare il CV. Puoi anche cercare stage o corsi di formazione secondo il tuo profilo.
  • Jooble è una piattaforma che seleziona annunci di lavoro dai principali siti di ricerca lavoro in Italia. Puoi registrarti e specificare che tipo di lavoro stai cercando e in quale città. Riceverai aggiornamenti su nuovi annunci di lavoro via mail.
  • Subito e Kijiji pubblicano molti annunci, inclusi gli annunci di lavoro. Le aziende pubblicano le offerte di lavoro e le persone in cerca di un lavoro possono rispondere direttamente contattando l’azienda. Il servizio del sito è gratuito e non richiede alcuna iscrizione. Puoi anche caricare un tuo annuncio di ricerca di lavoro.
  • Bakeca permette di vedere e caricare annunci gratuitamente e senza l’obbligo di iscrizione. Troverai molti annunci, compresi quelli di lavoro.
  • Job4good è un sito che pubblica offerte di lavoro solo per chi vuole lavorare nel Terzo Settore. Chi sta cercando lavoro come ad esempio: mediatore culturale, psicologo, operatore socio-assistenziale, etc. Non è obbligatorio iscriversi per consultare gli annunci di lavoro ma è consigliabile perché gli enti iscritti alla piattaforma e che cercano personale possono verificare facilmente la tua formazione e le esperienze.
  • LinkedIn è un social network che funziona diversamente. Puoi creare il tuo profilo personale indicando le tue esperienze lavorative che saranno visibile ai tuoi contatti. L’opzione “Segui” ti permette di contattare altre persone e aziende. Se sei interessato solo alla ricerca di lavoro, puoi anche scaricare l’app “LinkedIn Job Search” sul tuo telefono.

Il settore agricolo è uno tra i settori principali dove lavorano molti stranieri in Italia. Questo è un dato positivo per quanto riguarda l’inclusione lavorativa dei stranieri presenti nel territorio ma purtroppo spesso diventa anche motivo di sfruttamento e di lavoro in nero (non legale). Leggi questa pagina per informarti su dove trovare opportunità di lavoro legale nel settore agricolo.

Un’altra opzione per candidarti per un lavoro è candidatura spontanea. Significa che non stai rispondendo a un’offerta di lavoro precisa ma scrivi per dire che sei interessato a possibili offerte di lavoro.
Puoi visitare il sito dell’azienda che ti interessa e cercare la sezione “Carriera” o “Lavora con noi” per vedere come mandare una candidatura spontanea.

Vuoi imparare a scrivere una lettera di candidatura spontanea? Guarda un esempio nei documenti allegati in basso.

Documenti allegati

  • Lettera di presentazione per una candidatura spontanea

    Scaricare il modello e compilalo con i tuoi dati

    Apri documento
  • Lettera di presentazione per un annuncio di lavoro pubblicato

    Scaricare il modello e compilalo con i tuoi dati

    Apri documento

Potrebbe interessarti

Vuoi ricevere aggiornamenti sui nostri servizi e le informazioni disponibili?

Iscriviti alla nostra newsletter ed entra a far parte della Community di ItaliaHello!