Comunicare con la scuola

I tuoi figli passeranno molto tempo a scuola. È una parte importante della loro vita. È quindi utile avere una buona comunicazione tra la scuola e la famiglia.


due insegnanti in classe

La comunicazione tra la scuola e la famiglia del bambino è importante perché:

  • Aiuta i bambini che vanno a scuola per la prima volta
  • Ti aiuta a capire come va tuo figlio a scuola
  • Ti aiuta a sapere se tuo figlio ha problemi a scuola così che puoi parlarne con gli insegnanti e trovare un modo per aiutare tuo figlio

Come comunicare

Il metodo di comunicazione tra scuola-famiglia può cambiare a seconda della scuola. Puoi chiedere alla scuola quale è il metodo migliore per restare in contatto e comunicare con gli insegnanti: 

Il libretto

Molte scuole usano il diario o il libretto per scrivere ai genitori.

Riunioni genitori-insegnanti

Le scuole organizzano incontro tra genitori ed insegnanti spesso. Assicurati di partecipare a queste riunioni per sapere come sta andando il tuo bambino.

Incontri individuali

Se hai bisogno di parlare con gli insegnanti di qualsiasi cosa, puoi chiedere un incontro individuale. È molto semplice da organizzare. Puoi chiedere tu di avere un incontro e non devi aspettare che l’insegnante fissi l’incontro.

Insegnante di classe

Se tuo figlio ha molti insegnanti, potrebbe esserci un insegnante in particolare che parla con i genitori. Gli incontri con gli insegnanti sono privati. Non avere paura di parlare con l’insegnante di qualsiasi cosa che ti preoccupa e che può toccare il tuo bambino, anche se è una questione di famiglia.

Se tuo figlio ha bisogno di aiuto con la lingua

Se la prima lingua di tuo figlio non è l’Italiano, potrebbe avere qualche difficoltà all’inizio. Parla di questo con gli insegnanti. Molte scuole offrono lezioni aggiuntive di molte materie. Possono offrire anche corsi doposcuola di lingua per i bambini che stanno imparando Italiano. La scuola ti parlerà dei corsi che offrono e ti dirà se tuo figlio ha bisogno di prendere alcune lezioni. Insieme potete trovare un buon modo per aiutare il bambino!

Bambini con disabilità

I genitori di bambini con disabilità o bisogni speciali devono informare la scuola sulla salute e bisogni del bambino. Insieme alla scuola, puoi fare un piano per il tuo bambino che la scuola seguirà.

Resta in contatto anche con gli altri genitori!

A molti genitori in Italia piace tenersi in contatto con gli altri genitori della classe. Il tuo bambino passa molte ore a scuole e farà amicizia con altri bambini. Essere in contatto con altri genitori ti permette di essere informato su quello che succede. I genitori si aiutano a vicenda con l’andare a prendere i bambini da scuola ed altre attività.